Cibi irradiati: raggi X a tavola (ebook)

  Formato: epub
 
  • 2,99
  • Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione



torna suDescrizione

Sono una trentina le categorie di alimenti che in Europa vengono assoggettate a irraggiamento (cipolle, patate, frutta, cereali, spezie, carne, molluschi e uova). Una pratica da tempo in uso per allungare la conservazione dei cibi e distruggere i microrganismi patogeni: ma quali sono i rischi per la nostra salute?

Raggi X a tavola L'irraggiamento modifica radicalmente il sapore, l'odore, la consistenza e il valore nutrizionale degli alimenti con implicazioni sulla nostra salute. La normativa italiana In Italia, oltre alle erbe aromatiche e alle spezie, autorizzate con il Decreto ministeriale del 18 luglio 1996, è consentito il trattamento a scopo antigermogliativo di patate, cipolle ed agli (DM 30 agosto 1973).

Effetti sugli alimenti In dettaglio le modifiche chimiche che avvengono nei cibi a causa dell'irradiazione, sempre stando al rapporto dell'Efsa su proteine, lipidi, carboidrati, vitamine e altri costituenti. C’è da stare tranquilli? Le autorità sanitarie internazionali ed europee hanno concluso che, restando al di sotto della soglia ammessa di kiloGray (l'unità di misura della dose assorbita di radiazioni), non ci sono danni per la salute.

Tuttavia nel tempo c’è chi ha avuto più di un dubbio e ha pubblicato più di uno studio che fornisce elementi e informazioni su cui vale la pena riflettere.


Cibi irradiati: raggi X a tavola (ebook)  Claudia Benatti   Terra Nuova Edizioni
  Formato: epub
 
Cibi irradiati: raggi X a tavola (ebook)

Claudia Benatti




Scritto da valeriano
Valutazione: 

buon libro anche se mi aspettato di più nel senso di un maggiore approfondimento delle notizie al fine di ricordarle meglio





CATEGORIE EBOOKS