Alcune conferenze di Kent... cent'anni dopo

Un gruppo di omeopati ha ricostruito alcune conferenze tenute da Kent cent'anni fa e ha cercato di adattare al linguaggio attuale il nucleo del suo insegnamento





LIBRO CARTACEO
 
  • 11,82 invece di € 13,90 Sconto del 15%
  • Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione
  • ANNO STAMPA: Marzo 2013
  • EAN: 9788866730095
EBOOK
  Formato: pdf
 
  • 10,90
  • Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione
  • Articolo non soggetto a sconti
  • PROTEZIONE: Watermark
torna suDescrizione

Le Conferenze di Kent sono una delle opere basilari dell’Omeopatia e ne costituiscono una pietra miliare. Contengono, infatti, degli elementi chiave a cui ci dobbiamo continuamente riferire quando visitiamo un paziente. L'opera originale del medico americano James Tyler Kent sviluppa e commenta i paragrafi più difficili dell’Organon dell'arte di guarire di Samuel Hahnemann. Autentica esegesi di quest'altro 'monumento', l'opera di Kent permette un ottimo approccio teorico e pratico all'Omeopatia.

Queste Conferenze di Kent sono essenziali per la conoscenza dell'Omeopatia. Ne possono trarre beneficio molte situazioni cliniche difficili, specialmente dalle descrizioni e dall'ampia gamma di eventualità cliniche.

La conoscenza e la seria applicazione della metodologia fondamentale descritta in questo testo indicano con chiarezza, a coloro che praticano l'Omeopatia, la strada da seguire per affrontare numerose situazioni pratiche.

Kent aveva uno scopo pedagogico: "La percezione di ciò che bisogna guarire nella malattia..." (Organon § 3) è messa in evidenza in tutto il libro.

Lo studio approfondito delle Conferenze ci permette di comprendere meglio i teorici contemporanei, che hanno ampiamente attinto da Kent e dai suoi scritti. Si tratta di un'opera che occupa una posizione centrale tra i vari lavori fondamentali di tecnica omeopatica e, a buon diritto, merita un posto privilegiato sulla scrivania di ogni omeopata.

Nella 1998, la Societé Hahnemanienne de Normandie, ristudiando le Conferenze di Kent, che avevano ormai un secolo di vita, si è resa conto che l’originale, come pure la traduzione francese commentata da Pierre Schmidt, non avevano quasi più diffusione tra gli omeopati, nonostante la loro grande importanza nella terapia omeopatica quotidiana. Da qui sorse il desiderio della Societé Hahnemanienne de Normandie di ripubblicare le Conferenze di Kent arricchendole dell'esperienza e delle scoperte scientifiche e omeopatiche di quest'ultimo secolo.

Ecco come è nato questo libro che ora viene offerto ai Lettori di tutto il mondo.


Alcune conferenze di Kent... cent'anni dopo  James Tyler Kent Societé Hahnemanienne de Normandie  Salus Infirmorum
 
Alcune conferenze di Kent... cent'anni dopo
Un gruppo di omeopati ha ricostruito alcune conferenze tenute da Kent cent'anni fa e ha cercato di adattare al linguaggio attuale il nucleo del suo insegnamento

James Tyler Kent, Societé Hahnemanienne de Normandie



torna suIndice

Un'opera da consultare
- Un'affermazione di specificità
- Un'opera professionale d'attualità
- Un'opera viva, da condividere
- Un investimento che rende cento volte tanto
- Alcune convinzioni rafforzate
Societé Hahnemanienne De Normandie
Ringraziamenti: Microcosmo
Nota tecnica
James Tyler Kent (1849-1916) e il suo ambiente culturale
Per una migliore comprensione del suo libro Lezioni di filosofia omeopatica
- Introduzione
- Quali sono le radici culturali di Kent?
- James Tyler Kent
- Conclusione
CONFERENZA 1 - Il malato
CONFERENZA 2 - L'ideale terapeutico
CONFERENZA 3 - Chiave e serratura in terapia: percepire l'individualizzazione. Individualità morbosa e medicamentosa
CONFERENZA 4 - I principi e le leggi fondamentali
CONFERENZA 5 - La diagnosi delle cause esterne e dei casi chirurgici
CONFERENZA 6 - L'osservatore ‘esente da pregiudizi'
CONFERENZA 7 - Il malessere
CONFERENZA 8 - L'essenza originale
CONFERENZA 9 - Il principio vitale
CONFERENZA 10 - Il materialismo in Medicina
CONFERENZA 11 - La malattia e la guarigione si attuano esclusivamente su un piano dinamico
CONFERENZA 12 - La scomparsa della totalità dei sintomi corrisponde alla scomparsa della causa
CONFERENZA 13 - La legge dei simili
CONFERENZA 14 - La recettività morbosa
CONFERENZA 15 - L'immunità e le malattie dissimili
CONFERENZA 16 - I pazienti ipersensibili
CONFERENZA 17 - La scienza e l'arte di guarire
CONFERENZA 18 - Le malattie croniche: la Psora (1)
CONFERENZA 19 - Le malattie croniche: la Psora (2)
CONFERENZA 20 - Le malattie croniche: la Sifilide
CONFERENZA 21 - Le malattie croniche: la Sicosi
CONFERENZA 22 - Lo studio sintetico della malattia e dei medicamenti in generale
CONFERENZA 23 - L'esame del malato (1)
CONFERENZA 24 - L'esame del malato (2)
CONFERENZA 25 - L'esame del malato (3)
CONFERENZA 26 - L'esame del malato (4)
CONFERENZA 27 - La presa del caso
CONFERENZA 28 - Le sperimentazioni patogenetiche sull'uomo sano (‘proving')
CONFERENZA 29 - Le idiosincrasie
CONFERENZA 30 - L'individualizzazione
CONFERENZA 31 - Le caratteristiche
CONFERENZA 32 - Il valore dei sintomi (1)
CONFERENZA 33 - Il valore dei sintomi (2)
CONFERENZA 34 - L'aggravamento omeopatico
CONFERENZA 35 - L'osservazione dell'azione medicamentosa e la prognosi
A – Considerazioni generali
B – Al medico si possono presentare dodici eventualità
CONFERENZA 36 - La seconda prescrizione
CONFERENZA 37 - I casi difficili e incurabili e i rimedi palliativi
INDICE


Alcune conferenze di Kent... cent'anni dopo  James Tyler Kent Societé Hahnemanienne de Normandie  Salus Infirmorum
 
Alcune conferenze di Kent... cent'anni dopo
Un gruppo di omeopati ha ricostruito alcune conferenze tenute da Kent cent'anni fa e ha cercato di adattare al linguaggio attuale il nucleo del suo insegnamento

James Tyler Kent, Societé Hahnemanienne de Normandie




Scritto da Giorgio
Valutazione: 

Piacevolissima lettura.





CATEGORIE LIBRI


I clienti che hanno scelto questo prodotto hanno acquistato anche...