L'Uomo Antibiologico (ebook)

Momentaneamente
non disponibile


L'Uomo Antibiologico (ebook)  Aldo Sacchetti   Arianna Editrice
  • 5,90
  • Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione
  • Articolo non soggetto a sconti



torna suDescrizione

È ormai sempre più manifesto che l'uomo, nell'illusione di imporre il proprio ordine alla natura, in realtà interviene sull'ambiente che lo circonda accelerando sia la degradazione dell'energia sia il caos della materia: in una parola, accelerando l'entropia.

L'Uomo Antibiologico, un classico della letteratura ecologista, fonda l'etica anticonsumistica sulla consapevolezza scientifica della indivisibile unità della biosfera, al cui interno flussi molecolari ed energetici trapassano di continuo i confini dinamici tra il non vivente e il vivente, precludendo la sostenibilità, anche economica, di ogni sviluppo materiale fuori dei cicli e degli equilibri vincolati della natura viva.

Il volume comprende in appendice i testi delle ultime tre conferenze dell'autore, che consentono di inquadrare la sua opera alla luce dell'evoluzione compiuta dalla sua ricerca, già sistematicamente espressa in Scienza e Coscienza. L'armonia del vivente. In tale prospettiva la documentazione dei tragici errori della tecnoscienza, tanto più gravi quanto più profondamente viene modificato il livello quantico della fisiologia cellulare, è la chiave euristica per aprire a una scienza nuova, non più avalutativa e dissipatrice. Una scienza dei "legami vitali", armonicamente coordinati nella coerenza elettrodinamica quantistica della natura viva, ma sconvolti dalle micidiali incompatibilità culturali, molecolari, elettromagnetiche della tecnosfera.
Solo una scienza ri-orientata da questa consapevolezza potrà sostenere le scelte etico-pratiche di una società olistica, sobria, autoregolata al minimo dei bisogni e dei consumi, in armonia con la natura.

A chi si rivolge
Una lettura indispensabile per tutti, data la rilevanza epocale delle contraddizioni ecologiche della società industriale tecnologicamente avanzata. Una argomentazione puntuale che consente l'approccio al lettore più diverso, per motivazioni e strumenti intellettuali.

Cos'ha di particolare
È un saggio scientifico e filosofico fondamentale della cultura ecologista. Già pubblicato e venduto in migliaia di copie nello scorso decennio, viene ora riproposto per la drammatica attualità delle sue tesi, che assumono oggi il valore di una predizione non conformista avveratasi.


L'Uomo Antibiologico (ebook)  Aldo Sacchetti   Arianna Editrice

Momentaneamente
non disponibile


L'Uomo Antibiologico (ebook)

Aldo Sacchetti



torna suInformazioni aggiuntive

Tipo di Documento: PDF

N.B. : Riceverai una mail per lo scarico dell'ebook, una volta verificato il pagamento con carta di credito o paypal. Non è possibile acquistare gli ebook pagando in contrassegno.

DIMENSIONI: 4 MB


L'Uomo Antibiologico (ebook)  Aldo Sacchetti   Arianna Editrice

Momentaneamente
non disponibile


L'Uomo Antibiologico (ebook)

Aldo Sacchetti



torna suIndice

  1. Dalla notte dei tempi a quella della ragione
  2. Antibiologia dello sviluppo
  3. L'inquinamento atmosferico
  4. Il disordine molecolare si estende
  5. Frattura storica
  6. Errori produttivi di fondo
  7. Entropia e alimentazione
  8. Altre alterazioni del flusso in entrata
  9. Comprendere o perire
  10. La medicina smarrisce il filo della vita
  11. Entropia e malattia
  12. Le due fasi sanitarie dello sviluppo industriale
  13. Le coordinate della salvezza
  14. La mutazione vincente

Indicatori agricoli italiani tra il 1936 e il 1987

Appendice

  • Scienza e metafisica
  • Una scienza vera per la vita
  • La scienza come rivelazione


L'Uomo Antibiologico (ebook)  Aldo Sacchetti   Arianna Editrice

Momentaneamente
non disponibile


L'Uomo Antibiologico (ebook)

Aldo Sacchetti



torna suIntroduzione

È ormai sempre più manifesto che l’uomo, nell’illusione di imporre il proprio ordine alla natura, in realtà interviene sull’ambiente che lo circonda accelerando sia la degradazione dell’energia sia il caos della materia: in una parola, accelerando l’entropia.
L’Uomo antibiologico, un classico della letteratura ecologista, fonda l’etica anticonsumistica sulla consapevolezza scientifica della indivisibile unità della biosfera, al cui interno flussi molecolari ed energetici trapassano di continuo i confini dinamici tra il non vivente e il vivente, precludendo la sostenibilità, anche economica, di ogni sviluppo materiale fuori dei cicli e degli equilibri vincolati della natura viva.
Il volume comprende in appendice i testi delle ultime tre conferenze dell’autore, che consentono di inquadrare la sua opera alla luce dell’evoluzione compiuta dalla sua ricerca, già sistematicamente espressa in Scienza e coscienza.
L’armonia del vivente. In tale prospettiva la documentazione dei tragici errori della tecnoscienza, tanto più gravi quanto più profondamente viene modificato il livello quantico della fisiologia cellulare, è la chiave euristica per aprire a una scienza nuova, non più avalutativa e dissipatrice. Una scienza dei “legami vitali”, armonicamente coordinati nella coerenza elettrodinamica quantistica della natura viva, ma sconvolti dalle micidiali incompatibilità culturali, molecolari, elettromagnetiche della tecnosfera.
Solo una scienza riorientata da questa consapevolezza potrà sostenere le scelte etico-pratiche di una società olistica, sobria, autoregolata al minimo dei bisogni e dei consumi, in armonia con la natura.


L'Uomo Antibiologico (ebook)  Aldo Sacchetti   Arianna Editrice

Momentaneamente
non disponibile


L'Uomo Antibiologico (ebook)

Aldo Sacchetti






CATEGORIE EBOOKS