Fare il compost

Trasformare gli scarti della cucina e dell’orto in ottimo concime. I segreti del lombricompostaggio e del compost sul balcone

 
Fare il compost  Ludovic Martin Pascal Martin Eric Predine Terra Nuova Edizioni
  • 13,00
  • Disponibile per la spedizione in 3 giorni lavorativi



torna suDescrizione

Compostate! È facile cogliere il significato di questa sollecitazione. Non ci siamo mai preoccupati così tanto di diminuire i rifiuti, visto che la loro quantità è raddoppiata in quarant'anni. Praticare il compostaggio rappresenta un modo semplice per ridurli.

Inoltre è ecologico, perché una minore massa di materiali deve essere trasportata e trattata, riducendo così l'inquinamento. L'incenerimento o l'interramento delle materie organiche è comunque da considerare un'aberrazione in quanto distruggiamo irrimediabilmente materie che possono essere facilmente valorizzate per fertilizzare i terreni dei nostri giardini e delle nostre campagne. Tutto questo a una condizione: il compostaggio deve essere fatto bene e il compost prodotto deve essere di qualità! Io composto, tu composti, noi compostiamo… Almeno, lo crediamo. Ammucchiare i rifiuti sotto un albero consente già di ridurre il volume delle pattumiere.

Operazione abbastanza buona… ma in questo modo si produce veramente del compost? La fossa di deposito in un angolo del giardino sta al compostaggio come la mela marcia sta alla composta. In due o tre anni, le materie accumulate alla rinfusa produrranno sicuramente un terriccio nero, ma rischieranno anche di causare dei disagi per i vostri vicini e per voi stessi. Questo metodo, detto anche “marcitoio”, non ha niente a che vedere con un processo controllato di compostaggio.

Innanzitutto sfatiamo l'idea che il compostaggio sia una tecnica utilizzata in passato nelle campagne. Si tratta in realtà di una pratica risolutamente moderna che ha saputo adattarsi ai nostri stili di vita. Ecco quindi la prima bella notizia: che abitiate in città o in campagna, in centro città o in periferia, da soli, in famiglia o in coabitazione, esiste una forma di compostaggio per tutti!

Senza mosche né cattivi odori è possibile produrre in meno di un anno un vero e proprio compost: una materia ricca e fertile. A questo scopo, è sufficiente riprodurre dei processi naturali che impareremo a conoscere.

In questo libro viene spiegato, in modo molto pratico, come produrre compost o lombricompost velocemente e impiegando la giusta quantità di nozioni teoriche necessarie per capire le operazioni essenziali. Scoprite, a piccoli passi, le tecniche efficaci secondo un approccio originale e moderno del “saper coltivare” i propri rifiuti.

Inoltre, per evitare di utilizzare un tono moralizzatore, non mancheremo di illustrare il piacere procurato dall'arte del compostare. Osservare la trasformazione dei materiali di scarto in una terra ricca, fertile, odorosa di sottobosco e portatrice di vita è uno spettacolo magico. Se aggiungiamo poi il piacere dei gusti, dei colori e dei profumi che si creano nel giardino e la gioia per gli scambi che nascono grazie alla condivisione dei saperi e delle conoscenze, possiamo concludere che il compostaggio si rivela un gesto civico e creativo.


Fare il compost  Ludovic Martin Pascal Martin Eric Predine Terra Nuova Edizioni
 
Fare il compost
Trasformare gli scarti della cucina e dell’orto in ottimo concime. I segreti del lombricompostaggio e del compost sul balcone

Ludovic Martin, Pascal Martin, Eric Predine






CATEGORIE LIBRI