Yona Friedman

Yona Friedman, teorico dell’architettura mobile e dell’architettura di sopravvivenza, è nato a Budapest nel 1923 e vive a Parigi. Ha insegnato presso diverse università americane e collaborato con le Nazioni Unite, l’Unesco e la Comunità europea. Ha ricevuto il Gran Premio Leone d’Oro di San Marco al festival di Venezia per i suoi film di animazione e il Gran Premio dell’Accademia di Berlino alla carriera. Tra i suoi numerosi libri in traduzione italiana: Per una architettura scientifica (1971), L’architettura mobile: verso una città concepita dai suoi abitanti (1972), Città per vivere (1982), Utopie realizzabili (2003), L’ordine complicato (2011). Presso Bollati Boringhieri ha pubblicato L’architettura di sopravvivenza: una filosofia della povertà (2009).


Risultati 1 - 1 di 1  
ordina per ultimi arrivi | titolo
Breviario dell'autosufficienza locale

Yona Friedman

Alternative energetiche  Yona Friedman   Bollati Boringhieri

Lo trovi anche in: Ecologia - Libri

«La crisi energetica riguarda le potenze industriali, il sistema economico o lo stato, molto più di quanto riguardi i cittadini. Non c’è alcuna ragione perché l’uomo qualunque debba essere messo in mezzo a queste astrazi... continua

Pagine: 193, Formato: 11,5x19,5, Tipologia: Libro cartaceo,
Editore : Bollati Boringhieri

 

17,00 €

  • Disponibile in 3 giorni lavorativi. Affrettati! Solo 2 disponibili



Risultati 1 - 1 di 1  
ordina per ultimi arrivi | titolo


CATEGORIE LIBRI