Curarsi a Basso Dosaggio senza Effetti Collaterali

Medicina Low Dose. Con citochine e ormoni omeopatici

 
Curarsi a Basso Dosaggio senza Effetti Collaterali  Max Corradi   Macro Edizioni
  • 12,90
  • Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione



torna suDescrizione

Non sarebbe incredibile riuscire a curare tante malattie senza subire gli effetti collaterali dei farmaci?

Con la terapia della Low dose Medicine ora è possibile!

Questa terapia rivoluzionaria cura: disfunzioni della tiroide, diabete, Alzheimer, insufficienza surrenalica, infiammazioni di vario tipo, dolori muscolari, infezioni batteriche o virali, sclerosi multipla, artrite reumatoide, consumo delle cartilagini, problemi osteoarticolari, supporto in chemioterapia, malattie del sistema immunitario, intossicazioni, micosi, morbo di Crohn, fibromialgia ecc.

Sfruttando la comunicazione e i segnali di particolari molecole - citochine, interleuchine, fattori di crescita, neuropeptidi, neurotrasmettitori e ormoni - La MEDICINA LOW DOSE punta a ripristinare le condizioni fisiologiche dell’organismo. Le molecole vengono somministrate in diluizioni attive a basso dosaggio, preparate cioè secondo il metodo omeopatico della diluizione e della succussione, in modo da evitare effetti collaterali.

Dato che in questa forma hanno la stessa concentrazione fisiologica (dell’ordine di nanogrammi o picogrammi) delle molecole che nell’organismo sano controllano e regolano le funzioni organiche, è possibile definire la medicina low dose anche come “medicina fisiologica di regolazione”. Può anche essere interpretata come una forma di medicina preventiva in quanto i preparati attivi a basso dosaggio sono virtualmente privi di effetti collaterali.

 

INDICE DEL LIBRO
Introduzione
PARTE 1 - La medicina low dose, le citochine, gli ormoni e le neurotrofine
Capitolo 1 - La medicina low dose
La strategia terapeutica
Capitolo 2 - Le citochine
Tempesta citochinica
Citochine ricombinanti
Citochine pro-infiammatorie e antinfiammatorie
Interazione tra citochine e immunità innata e adattativa (o acquisita)
Interazione tra citochine e linfociti T
Interazione tra citochine e linfociti T helper (Th)
Interazione tra citochine e linfociti T regolatori
Risposta immunitaria mediata da Th1/Th2 in relazione ai disturbi più comuni
Interazione tra citochine e linfociti T citotossici
Interazione tra citochine, cellule natural killer e cellule killer attivate dalle linfochine (LAK)
Interazione e modulazione tra ormoni e citochine
Citochine emopoietiche
Medicina low dose e PNEI (psiconeuroendocrinoimmunologia)
Nota importante
Capitolo 3 - Interleuchine e interferoni omeopatici: indicazioni principali
Interleuchina 1 (IL-1) 4 CH
Anti interleuchina 1 (Anti IL-1) 4 CH
Interleuchina 2 (IL-2) 4 CH
Interleuchina 3 (IL-3) 4 CH
Interleuchina 4 (IL-4) 4 CH
Interleuchina 5 (IL-5) 4 CH
Interleuchina 6 (IL-6) 4 CH
Interleuchina 7 (IL-7) 4 CH
Interleuchina 8 (IL-8) 4 CH
Interleuchina 9 (IL-9) 4 CH
Interleuchina 10 (IL-10) 4 CH
Interleuchina 11 (IL-11) 4 CH
Interleuchina 12 (IL-12) 4 CH
Interleuchina 13 (IL-13)
Famiglia di citochine della IL-17 (IL-17 e 17 A/B/C/D/E/F)
Interleuchina 23 (IL-23)
Interferoni
Interferone alfa (IFN-α) 4 CH
Interferone beta (IFN-β) 4 CH
Interferone gamma (IFN-γ) 4 CH
Fattore di necrosi tumorale (TNF-α) 4 CH
Tabella di regolazione e modulazione delle interleuchine e degli interferoni
Capitolo 4 - I fattori di crescita a dosaggi omeopatici: indicazioni principali
Fattore di crescita dell'epidermide (EGF) 4 CH
Fattore di crescita dei fibroblasti (FGF) 4 CH
Fattore di stimolazione delle colonie di granulociti (GCSF) 4 CH
Fattore di crescita insulino-simile 1 - (IGF-1) 4 CH
Fattore di crescita trasformante beta (TGF-β) 4 CH
Tabella di regolazione e modulazione dei fattori di crescita e delle interleuchine
Capitolo 5 - I fattori neurotrofici a dosaggi omeopatici: indicazioni principali
Fattore neurotrofico cerebrale (BDNF) 4 CH
Fattore di crescita nervoso (NGF) 4 CH
Fattore neurotrofico ciliare (CNTF) 4 CH
Neurotrofina 3 (NT3) 4 CH
Neurotrofina 4 (NT4) 4 CH
Capitolo 6 - Ormoni e neuropeptidi a dosaggi omeopatici: indicazioni principali
Ormone adrenocorticotropo (ACTH) 6 DH
Beta-endorfina 6 DH o 4 CH
Beta-estradiolo 6 DH
Calcitonina 6 DH
Dopamina 6 DH
Deidroepiandrosterone (DHEA) 6 DH
Ormone follicolo-stimolante (FSH) 6 DH
Ormone luteinizzante (LH) 6 DH
GABA (acido γ-amminobutirrico) 6 DH o 4 CH
Melatonina 4 CH o 6 DH
Ossitocina 6 DH
Ormone paratiroideo (PTH) 6 DH
Progesterone 6 DH
Serotonina 6 DH
Somatostatina 6 DH
Ormone tireostimolante (TSH) 6 DH
Triiodotironina (T3) 6 DH
Tiroxina (T4) 6 DH
Triptofano 6 DH
Tabella di regolazione e modulazione degli ormoni e dei neuropeptidi
PARTE 2 - Protocolli generali di trattamento
Capitolo 7 - Linee guida generali e protocolli di trattamento nella medicina low dose
Sostegno alla psiche e alla mente
Sostegno del sistema immunitario
Stati infiammatori di varia origine
Malattie autoimmuni
Cancro: terapia di supporto
Supporto all'apparato scheletrico
Terapie di supporto maschili e femminili
Disturbi tiroidei
Problemi associati a sindrome metabolica
Patologie neurologiche e geriatriche


Curarsi a Basso Dosaggio senza Effetti Collaterali  Max Corradi   Macro Edizioni
 
Curarsi a Basso Dosaggio senza Effetti Collaterali
Medicina Low Dose. Con citochine e ormoni omeopatici

Max Corradi






CATEGORIE LIBRI


I clienti che hanno scelto questo prodotto hanno acquistato anche...