Dimagrire senza dieta. Il metodo psicosomatico

 
-5%
Dimagrire senza dieta. Il metodo psicosomatico  Raffaele Morelli   Mondadori
  • 10,45 invece di € 11,00 Sconto del 5%
  • Disponibile per la spedizione in 3 giorni lavorativi



torna suDescrizione

Da alcuni anni, nel mio studio, osservo l'anima di chi ingrassa. Più di tutto mi colpisce la lotta, la battaglia che moltissime persone intraprendono per ritrovare la linea. Vengono compiuti sforzi indicibili, ci si sottopone a diete di ogni tipo, peraltro quasi sempre fallimentari.
Si può ben dire che chi ingrassa vive dentro di sé un eterno conflitto. Magari agli altri dice che va tutto bene, che la pancia non è un problema, ma poi, appena è da solo, quando è di fronte a se stesso, sente un profondo senso di fallimento. Ingrassare significa precipitare nell'abisso esistenziale dei buoni propositi, puntualmente frustranti.
Un tarlo ricorrente percorre la mente di chi è in soprappeso e consiste in queste parole: “Oggi devo farcela”. La dieta diviene un opprimente dovere, che si aggiunge alle tante mansioni, ai tanti obblighi che la vita giù ci assegna abitualmente.
“Devo farcela, voglio farcela” sono le parole che vengono pronunciate all'inizio di ogni impegno dietetico. Naturalmente appena si trasgredisce, quando si mangia un dolce, spinti da un impulso irresistibile, il senso di colpa è grande; e allora ci si butta di nuovo sul cibo, per soffocare l'angoscia della nuova sconfitta.
È una lotta immane! E così ogni dieta si trasforma in una camicia di forza, diventa una catena cui ci leghiamo per dimagrire, e inevitabilmente non vediamo l'ora di liberarcene, anche se le parole che poi si pronunciano sono sempre le stesse: “Non ce l'ho fatta neanche stavolta…”.
Questo libro è dedicato a coloro che vogliono uscire da questo circolo vizioso e che comprendono che nessun essere al mondo può dimagrire se non apre la porta a un'altra mentalità. Non mangio non perché sono a dieta, ma perché sono preso da una passione, da un desiderio, da una vitalità che ha bisogno di essere soddisfatta in altro modo.
Non è possibile dimagrire, se prima non abbiamo risvegliato una passione, un desiderio, un interesse che magari avevamo sopito per anni e anni.
Serve contare le calorie? Ma certo, è importante sapere che un cappuccino e un croissant ne forniscono più di un piatto di spaghetti e sono meno nutrienti. L'educazione alimentare di tanti nutrizionisti è utile, ma l'unica cosa che conta davvero, per dimagrire, è ricordarsi della nostra originalità, dell'Immagine unica che abita in ciascuno di noi.
Spesso il grasso copre e nasconde i nostri veri interessi, le nostre aspirazioni più profonde, la nostra voglia di provare piacere. Non potremo eliminare i chili in più diventando dei docili soldatini che, a orari cadenzati, mangiano la mela, la fettina di fesa, il petto di pollo… Certo, dobbiamo stare attenti ai condimenti eccessivi, ma prima di tutto e più di tutto dobbiamo impegnarci a vivere davvero, dobbiamo cercare cose che ci coinvolgano profondamente. I bambini, quando giocano, si dimenticano di mangiare, perché provano un piacere così grande, che nessun alimento può dare loro. E gli animali selvatici non ingrassano perché seguono l'istinto: quelli domestici che prendono i vizi dei padroni, diventano obesi. Questa è la partita e di questo parla il libro.
Mettendoci a dieta, potremmo perdere qualche chilo, forse per qualche mese, più frequentemente solo per qualche giorno. Cambiando mentalità, risvegliando il nostro mondo interno, aprendo le porte alle nostre qualità, alla nostra unicità, riscopriremo un senso di leggerezza, di piacere, di libertà. Questi sono gli ingredienti davvero indispensabili della ricetta per dimagrire.
Mettersi a dieta significa mettersi una camicia di forza che prima o poi dovremo toglierci e, quando lo faremo, ingrasseremo molto di più di quando abbiamo cominciato.
Invece svegliarsi al mattino e chiedersi “A me cosa piace?” è il modo giusto per farcela. Chi si innamora, chi risveglia passioni, chi è preso dalle cose che fa, non ingrassa. Perché il cervello è soddisfatto, e non compensa più le frustrazioni con il cibo.
Questo libro è dedicato a chi vuol cambiare il metabolismo della mente, del cervello e del corpo.


Dimagrire senza dieta. Il metodo psicosomatico  Raffaele Morelli   Mondadori
 
Dimagrire senza dieta. Il metodo psicosomatico

Raffaele Morelli






CATEGORIE LIBRI


acquistali con sconto del 15%
La dieta anti-ansia  Ali Miller   TRE60

1. (+1)

Ali Miller

14,37 € 16,90 €

111 trucchi per farsi ascoltare senza perdere la calma!  Isabelle Leclerc   Red Edizioni

2. (+2)

Isabelle Leclerc

10,20 € 12,00 €

Le Vaccinazioni Pediatriche  Roberto Gava   Salus Infirmorum

3. (--)

Roberto Gava

33,92 € 39,90 €

PSOAS - Il Mio Muscolo più Importante  Jo Ann Staugaard-Jones   Macro Edizioni

4. (+4)

Jo Ann Staugaard-Jones

16,58 € 19,50 €

L'Anima dei Rimedi (Copertina rovinata)  Rajan Sankaran   Salus Infirmorum

5. (+11)

Rajan Sankaran

15,50 € 31,00 €

La longevità inizia da bambini  Valter Longo   Vallardi Editore

6. (--)

Valter Longo

14,37 € 16,90 €

La Sindrome Influenzale in Bambini e Adulti  Roberto Gava   Salus Infirmorum

7. (--)

Roberto Gava

8,50 € 10,00 €

Il Metodo Ongaro  Filippo Ongaro   Sperling & Kupfer

8. (+3)

Filippo Ongaro

13,60 € 16,00 €

Influenza e Omeopatia  Vincenzo Mengano   Salus Infirmorum

9. (-9)

Vincenzo Mengano

9,00 € 15,00 €

Mio figlio odia la scuola!  Julien Masson   Red Edizioni

10. (--)

Julien Masson

11,05 € 13,00 €


Tutti gli altri titoli...