Afghanistan 2001 - 2016

la nuova guerra dell'oppio

 
Afghanistan 2001 - 2016  Enrico Piovesana   Arianna Editrice
  • 8,90
  • Affrettati! Solo 2 disponibili in pronta consegna



torna suDescrizione

Un viaggio-inchiesta che conduce il lettore alla scoperta del lato più oscuro e meno dibattuto della guerra in Afghanistan: quello della connivenza delle forze d'occupazione americane e alleate con il business dell'oppio e dell'eroina in nome di una cinica scelta di realpolitik.

Una spregiudicata strategia, orchestrata dalla CIA secondo una pratica operativa attuata dall'agenzia fin dalla sua nascita, che ha provocato il boom della produzione di oppio afgano e del traffico internazionale di eroina, con il coinvolgimento degli stessi militari alleati, italiani compresi.

La conseguenza è una nuova epidemia globale di tossicodipendenza che miete silenziosamente centomila vittime ogni anno, soprattutto in Europa e in Russia.

Chi ha tratto vantaggio da tutto questo? Sicuramente alcune grandi banche che, come ha denunciato l'ONU, sono sopravvissute alla crisi solo grazie ai capitali liquidi frutto del riciclaggio di narcodollari.

Un libro indisensabile per chi desidera capire i retroscena di una guerra crudele e devastante.

 

INDICE:
Prefazione
I ragazzi dello zoo di Kabul
Little America
Giang-i-tariàk
Bakshìsh
Mercanti d'oppio
I raìs della droga
Enduring Opium
The Untouchables
Dark Alliance
Nuove Air America
Narco-NATO
Da eroina a eroinomane
L'ISIS ringrazia
Conclusioni
Ringraziamenti


Afghanistan 2001 - 2016  Enrico Piovesana   Arianna Editrice
 
Afghanistan 2001 - 2016
la nuova guerra dell'oppio

Enrico Piovesana






CATEGORIE LIBRI