Asana. Le Posizioni Base dello Yoga

 
-5%
Asana. Le Posizioni Base dello Yoga  Swami Kuvalayananda   Macro Edizioni
  • 12,26 invece di € 12,90 Sconto del 5%
  • Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna



torna suDescrizione

Un manuale di yoga unico e prezioso perché arriva dalla voce diretta dell'India, scritto da Swami Kuvalayananda uno dei maestri contemporanei che hanno contribuito alla diffusione di questa disciplina in occidente, il primo a studiare gli effetti dello yoga su basi scientifiche, dando origine a quella corrente chiamata yoga-terapia.

Il libro contiene disegni e foto originali impagabili che accompagnano l'appassionato direttamente nella storia dello yoga.

Una guida completa e indispensabile per ogni studente e insegnante di yoga. Il manuale fornisce una descrizione dettagliata di alcune principali asana, esaurientemente spiegate e illustrate.

Al termine di ogni esercizio vengono presentati anche i benefici fisici e terapeutici.

"Lo yoga ha un messaggio completo per l'umanità. Ha un messaggio per il corpo umano. Ha un messaggio per le mente umana ed ha anche un messaggio per lo spirito umano. I vantaggi descritti per gli asana possono essere pienamente ottenuti solo se la pratica include lo sviluppo del corpo, della mente e dell’anima".

 

INDICE:
Prefazione

Il corpo umano
Introduzione
La cellula
Le ossa
Il sistema muscolare
Il sistema circolatorio
Il sistema respiratorio
Il sistema digestivo
Il sistema urinario
Il sistema nervoso
Le ghiandole endocrine
Conclusione

Preparare se stessi per gli asana

Posizioni meditative:
Nasagra-Drìshti o fissità nasale
Bhrumadhya-Drishti o fissità frontale
Uddiyana-Bandha o sollevamento del diaframma
Jalandhara-Bandba o chiusura del mento
Mula-Bandha o contrazione anale
Padmasana o posizione del loto
Siddhasana o posizione perfetta
Svastikasana o posizione augurale
Samasana o posizione simmetrica

Posizioni fisiche:
Sirshasana o posizione capovolta
Sarvangasana o posizione di tutto il corpo
Matsyasana o posizione del pesce
Halasana o posizione dell’aratro
Bhujangasana o posizione del cobra
Salabhasana o posizione della locusta
Ardha-Salabhasana o posizione della mezza locusta
Dhanurasana o posizione dell’arco
Ardha-Matsyendrasana o mezza posizione di Matsyendra
Vakrasana o posizione di torsione
Simhasana o posizione del leone
Vajrasana o posizione pelvica
Supta-Vajrasana o posizione supina pelvica
Paschimatana o posizione di stiramento posteriore
Mayurasana o posizione del pavone
Savasana o posizione del corpo morto

Quattro esercizi supplementari:
Yoga-Mudra, o simbolo dello yoga
Jihva-Bandha o blocco della lingua
Viparita Karani o azione invertita
Nauli o isolamento e rotazione dei retti dell’addome
Rassegna scientifica delle posizioni yogiche

Appendici:
Corso completo di cultura fisica yoga per una persona sana
Corso breve di cultura fisica yoga
Corso semplice di cultura fisica yoga


Asana. Le Posizioni Base dello Yoga  Swami Kuvalayananda   Macro Edizioni
 
Asana. Le Posizioni Base dello Yoga

Swami Kuvalayananda



torna suPrefazione

Siamo veramente lieti di presentare questo manuale di Asana al pubblico. Vi è fornita una descrizione dettagliata di quasi tutti gli asana che hanno un valore da un punto di vista sia fisico sia spirituale.

Con l'intenzione di rendere la descrizione più comprensibile, ogni asana è stato esaurientemente illustrato. In questo modo il manuale è diventato una guida fidata e completa per gli studenti di yoga che desiderano seguire i corsi di Cultura fisica yogica progettati dal Kaivalyadhama, che si dividono in Corso breve, Corso semplice e Corso completo. Per coprire l'intero settore di cultura fisica incluso in tali Corsi, in questo manuale sono state esaminate le tecniche Viparita Karani, Yoga-Mudra, Uddiyana-Bandha e Nauli sebbene, tecnicamente parlando, non siano degli asana. Se il lettore studierà il nostro manuale di Pranayama (di prossima pubblicazione) insieme a questo conoscerà quasi ogni cosa importante da sapere per uno studente che pratica la cultura fisica dello yoga.

Non abbiamo neppure trascurato le esigenze del cultore spirituale. I capitoli Preparare se stessi per gli asana e Le posizioni meditative sono più che sufficienti – uniti alla nostra esposizione sull'aspetto spirituale del pranayama contenuta nell'altro libro – per permettere a uno studente “Adhyatmik” di yoga di avere un inizio chiaro e preciso.

Al termine di ogni esercizio sono stati brevemente enunciati i benefici fisici e terapeutici, con lo scopo di far conoscere ai lettori l'importanza dei diversi esercizi. Tuttavia i lettori di questi testi devono essere messi in guardia dal praticare lo yoga-terapia soltanto sulla base della conoscenza ottenuta in questo modo, perchè “una mezza conoscenza è una cosa pericolosa” e la conoscenza dello yoga-terapia non fa eccezione alla regola generale.

Dobbiamo anche richiamare l'attenzione dei nostri lettori sulle raccomandazioni presenti in questo libro, in varie parti.

Questo libro si propone di essere una guida pratica per le posizioni yoga. Come tale non contiene nessuna ampia trattazione teorica sui differenti esercizi presentati. Ci. tuttavia non significa che i lettori di questo libro non avranno nessuna conoscenza dell'anatomia e della fisiologia degli asana. Il primo e l'ultimo capitolo daranno sicuramente ai nostri lettori l'opportunità di avere un quadro completamente chiaro riguardo tutti i benefici funzionali degli asana, secondo solidi principi scientifici. Ma la materia è trattata soprattutto dal punto di vista pratico piuttosto che da quello teorico. L'aspetto teorico della cultura e la terapia degli asana saranno trattati più ampiamente in un altro volume. Questi due volumi insieme daranno la conoscenza pratica e teorica delle posizioni yogiche necessaria a uno studente medio.

La tecnica degli esercizi yoga descritti, in questo manuale proviene direttamente dagli antichi testi yoga in sanscrito e dalle antiche tradizioni yoga, con solo alcuni pochi cambiamenti. Tale tecnica dovrebbe essere fedelmente seguita nella pratica individuale di questi esercizi. I benefici fisiologici e terapeutici che ne derivano sono il risultato di questa tecnica.
Ringraziamo cordialmente i fratelli dell'ashram per la loro amorevole collaborazione.

Questa è la quarta edizione del manuale divulgativo che non è stato reperibile per molto tempo. Speriamo che riceva lo stesso esteso favore che è stato riservato alla precedente edizione. Siamo stati impegnati nel lavoro editoriale per oltre 20 anni. Nonostante le nostre numerose manchevolezze, alcune molto serie, l'opinione pubblica ci ha riservato un trattamento molto benevolo. Anche qui chiediamo la stessa indulgenza.

Lo yoga ha un messaggio completo per l'umanità. Ha un messaggio per il corpo umano. Ha un messaggio per le mente umana ed ha anche un messaggio per lo spirito umano. Giovani intelligenti e capaci si faranno avanti per portare questo messaggio ad ogni individuo, non solo in India, ma anche in tutte le altre parti del mondo?

Kuvalayananda
Lonavla, 2 ottobre 1964


Asana. Le Posizioni Base dello Yoga  Swami Kuvalayananda   Macro Edizioni
 
Asana. Le Posizioni Base dello Yoga

Swami Kuvalayananda






CATEGORIE LIBRI