Iniziazione all'Osteopatia

 
Iniziazione all'Osteopatia  Francoise Le Corre Serge Toffaloni  Edizioni Mediterranee
  • 9,50
  • Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione



torna suDescrizione

L'osteopatia è stata fondata nel 1874 da Andrew Taylor Still, un medico americano convinto che l’organismo umano racchiuda in se stesso la capacità di reagire alle malattie, a patto di avere una condizione fisica e un sistema neuro-vascolare in buono stato.

È l'unica medicina che permette di diagnosticare e trattare le deviazioni articolari con un effetto benefico sulle conseguenze fisiopatologiche, meccaniche, circolatorie e neurologiche che colpiscono numerose funzioni corporee. È la risposta adeguata alle sofferenze dell’apparato muscolo-scheletrico alle diverse manifestazioni patologiche delle grandi funzioni dell’organismo.

È anche una valida medicina preventiva. Esercitarla in modo pieno e completo richiede non solo una competenza medica clinica e un serio apprendimento tecnico, ma pure una lunga pratica che alimenti progressivamente nel praticante il “feeling” con il paziente che garantisce efficacia. Attualmente, due correnti di pensiero coesistono in seno all'osteopatia: una corrente scientifica, sviluppatasi negli Stati Uniti, che propone l'integrazione con i progressi realizzati dalla medicina, e una corrente olistica, più diffusa in Europa, che insiste sulla necessità di curare l'essere umano nella sua globalità.

In questo inizio di secolo l'osteopatia viene finalmente riconosciuta come professione indipendente: Iniziazione all'osteopatia ne indica le basi, la pratica e il valore.


Iniziazione all'Osteopatia  Francoise Le Corre Serge Toffaloni  Edizioni Mediterranee
 
Iniziazione all'Osteopatia

Francoise Le Corre, Serge Toffaloni






CATEGORIE LIBRI