L'Omeopatia e le sue prime Battaglie

Introduzione, traduzione e note di Prof. Paolo Bellavite

 
-15%
L'Omeopatia e le sue prime Battaglie  Jean Marie Dessaix   Salus Infirmorum
  • 10,97 invece di € 12,90 Sconto del 15%
  • Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione



torna suDescrizione

L'Omeopatia ha sempre avuto una storia controversa per le resistenze da parte della Medicina accademica ufficiale e per le sue scarse capacità di sviluppo scientifico. Questo libro testimonia l'inizio di tali controversie, raccontando eventi e dibattiti avvenuti nei primi decenni dell'Ottocento durante le epidemie di colera.

In tempi in cui non c'era terapia, la nuova dottrina omeopatica fu accolta con favore dal pubblico, ma allo stesso tempo fu ferocemente contrastata dalla classe medica dominante. In questa situazione, una Commissione di medici di Lione fu inviata nell'estate 1835 a Marsiglia per studiare meglio l'epidemia di colera e stilò una relazione che ammetteva il pressoché totale scacco della Medicina Ufficiale, ma criticava anche l'Omeopatia che, si sosteneva, non avrebbe avuto alcun effetto benefico se non in casi che sarebbero guariti comunque.

Gli omeopati reagirono duramente, convinti dell'efficacia terapeutica del loro approccio e soprattutto irritati dagli ostacoli burocratici che la Commissione stessa aveva posto sulla strada di una seria sperimentazione e di un utile confronto sul campo.

Il libro tratta e sviluppa problemi validi tutt'ora, che riguardano l'integrazione di diversi approcci nella cura di malattie gravi. Si tratta di uno dei primi casi in cui l'Omeopatia non si pose come Medicina alternativa “contro” quella Ufficiale, ma cercò – purtroppo inutilmente – dialogo e integrazione.

Il documento, oltre ad essere stimolante ed emozionante in quanto fa rivivere la passione dei medici del tempo, tratta problemi che non si sono ancora risolti e che val la pena conoscere nelle loro origini storiche, filosofiche e culturali.

A prescindere dalle discussioni sulle varie terapie, comunque, colpisce lo slancio etico di operatori sanitari che si occupano della salute dei propri simili in condizioni estremamente difficili mettendo a repentaglio la propria stessa vita.


L'Omeopatia e le sue prime Battaglie  Jean Marie Dessaix   Salus Infirmorum
 
L'Omeopatia e le sue prime Battaglie
Introduzione, traduzione e note di Prof. Paolo Bellavite

Jean Marie Dessaix






CATEGORIE LIBRI


I clienti che hanno scelto questo prodotto hanno acquistato anche...