Tieni in forma il tuo cervello

Potenzia le tue performance, sconfiggi lo stress, mantieni la tua mente giovane e veloce

 
-5%
Tieni in forma il tuo cervello  Jack Lewis Adrian Webster  Lswr
  • 14,16 invece di € 14,90 Sconto del 5%
  • Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna



torna suDescrizione

Introduzione
1 Il nostro strabiliante cervello - Tra due orecchie, una meraviglia!
2 Partenza lanciata - Cinque trucchi veloci per ottenere di più dal cervello
3 Cane vecchio, trucchi nuovi - Non è mai troppo tardi per cambiare
4 Teste cibernetiche - Chi comanda, tu o la tecnologia?
5 A pesca di grandi idee - Riuscite a ricevere?
6 La percezione è tutto - Colmare il vuoto
7 Fare o non fare - Prendere le decisioni migliori
8 Cibo per la mente - “Pensa come mangi!”
9 Tutti a bordo dello Stress Express - L'importante è essere il manovratore
10 Droghe “intelligenti” - Comprendere i tuoi aiutanti chimici
11 Oliare gli ingranaggi del cervello - Tenere sotto controllo l'invecchiamento
12 E adesso? - Il cervello è tuo: sta a te decidere
Ringraziamenti

Vi sentite mai con la testa che gira a vuoto, come un motore in folle?

Purtroppo il cervello non viene fornito con un manuale di istruzioni. La maggior parte della gente dà per scontato il funzionamento del proprio cervello e molti pensano che non si possa fare nulla per modificarlo.

Alcuni si scordano persino della sua esistenza, e passano ore e ore in palestra concentrandosi solo sulla carrozzeria. Pochissimi si rendono conto delle straordinarie caratteristiche e delle immense potenzialità di questo motore ad alte prestazioni.

Il libro vi aiuta a scoprire come:
- migliorare le vostre prestazioni sia nella vita personale che nel lavoro;
- mantenere la vostra mente sempre giovane, agile, scattante;
- utilizzare lo stress a vostro vantaggio;
- prendere decisioni rapide ed efficaci;
- sprigionare il vostro potenziale creativo.


Tieni in forma il tuo cervello  Jack Lewis Adrian Webster  Lswr
 
Tieni in forma il tuo cervello
Potenzia le tue performance, sconfiggi lo stress, mantieni la tua mente giovane e veloce

Jack Lewis, Adrian Webster



torna suCosa troverete nel libro

Ogni essere umano su questo pianeta possiede l'hardware più incredibile dell'universo all'interno del proprio cranio. Eppure, nonostante il nostro hardware sia più o meno della stessa marca e modello, la maggioranza degli utilizzatori sono completamente all'oscuro delle sue stupefacenti capacità; per non parlare poi della sua capacità di adattamento.

Il cervello umano, praticamente, si adatta alle esigenze di qualsiasi ambiente. Cambia fisicamente i suoi circuiti per migliorare le prestazioni in qualsiasi situazione che lo richieda. E cambierà in modo tale da permetterci di diventare sempre più veloci, più accurati e più efficienti nelle nostre competenze e nelle nostre abilità.

Questo processo di riconnessione per l'auto-miglioramento è così graduale che i miglioramenti giornalieri sono pressochè impercettibili. Solo mettendo continuamente il cervello nelle condizioni di doversi adattare in maniera intensiva e continuativa per settimane e per mesi, i cambiamenti del cervello permetterano un  miglioramento sufficientemente significativo da diventare evidente. Ma il cervello non solo si adatta ad accogliere buone pratiche, ma si adatta anche a svolgere qualsiasi  comportamento ripetitivo in automatico.

Sia che si tratti di qualcosa di utile, come ad esempio guidare una macchina mentre l'attenzione è catturata da un programma radiofonico coinvolgente, o di cose non particolarmente utili, come ad esempio mangiare una ciliegia dietro l'altra senza accorgersene, il nostro comportamento è in gran parte controllato, nel bene e nel male, da un cervello che si affida a un pilota automatico.

Lo scopo di questo libro è quello di stimolarvi nel prendere consapevolezza dell'enorme impatto che la neuroplasticità (cioè la capacità del cervello di cambiare fisicamente per poter far fronte a qualsiasi evenienza) può avere sul comportamento. Le nostre convinzioni e i nostri comportamenti si sono formati sulla base delle esperienze passate e sulle informazioni che acquisiamo regolarmente nella nostra vita quotidiana. Le nostre convinzioni e i nostri comportamenti si formeranno sulla base dei pensieri, delle persone e dei luoghi che noi scegliamo  di far entrare regolarmente ed intensamente nella nostra vita. La testa contiene un cervello che fa evolvere o regredire i suoi circuiti ogni singolo giorno nel bene e nel male.

Dando alle persone una più chiara consapevolezza di come i loro cervelli lavorano e cambiando la percezione comune, ma falsa, che “cane vecchio non impara trucchi nuovi”, l'obiettivo principale di questo libro è quello di sfruttare al meglio una rivelazione: durante l'età adulta possiamo cambiare radicalmente il tessuto del nostro cervello. Il risultato è quello di darci la possibilità, modificando i nostri pregiudizi, le nostre abitudini, le nostre convinzioni, di perseguire e raggiungere importanti cambiamenti positivi. Questo libro presenta una vasta gamma di semplici strumenti per lo sviluppo neurocognitivo insieme a consigli pratici ed esercizi.


Tieni in forma il tuo cervello  Jack Lewis Adrian Webster  Lswr
 
Tieni in forma il tuo cervello
Potenzia le tue performance, sconfiggi lo stress, mantieni la tua mente giovane e veloce

Jack Lewis, Adrian Webster



torna suIntroduzione

Tutti hanno un ardente desiderio di avere successo, qualcuno ha anche le conoscenze necessarie per raggiungere l'obiettivo; per coloro che non ce le hanno, sono disponibili migliaia di manuali di auto-aiuto che spiegano come fare.
Eppure, nonostante elevati livelli di ambizione e numerosi strumenti di supporto contenenti consigli ragionati, solo poche persone riescono a raggiungere il vero successo e ancora meno riescono a mantenerlo.
La ragione principale è che, pur essendo l'hardware biologico più sofisticato nell'universo conosciuto, in grado di eseguire software di complessità fenomenale, il cervello non viene fornito con il suo manuale di istruzioni.
Incredibilmente, miliardi di persone passano la vita a girare da una parte all'altra come delle palline da flipper, alla ricerca di non-socosa, divorando volumi e guide pratiche di automiglioramento. Ma non hanno neanche un minimo indizio sul motore che hanno nel cofano, sulle sue profonde capacità, o su come utilizzarlo al meglio.
Paragonati al capitano di una nave, queste persone possono avere lo stimolo, la passione e il desiderio nel cuore più grande di questo mondo per impostare e mantenere una determinata rotta, ma se la sala macchine non è in grado di fornire sufficiente potenza, possono continuare a desiderare ciò che vogliono, andando però, in attesa del successo, alla deriva.
La maggior parte delle persone danno per scontato le attività svolte dal cervello, alcuni addirittura si dimenticano che esiste, altri ancora trascorrono ore in palestra a lavorare unicamente sulla “carrozzeria”, ma solo alcuni realizzano quanto possono tirar fuori da se stessi prendendosi solo un po' cura del proprio cervello attraverso l'acquisizione di alcune conoscenze basilari.
In questo libro, vi aiuteremo a ottenere una migliore comprensione di come funziona il nostro cervello e a esplorare i modi per sfruttarlo al fine di ottenere il più possibile. Per poter aprire gli occhi a nuove scoperte, spiegheremo quali sono le esigenze di base del nostro motore ad alte prestazioni, spesso utilizzato a bassi regimi ma potenzialmente brillante, sperando di fornire un valido aiuto per ottenere da esso sempre di più.

Qualche informazione su di noi
Ci siamo conosciuti nel gennaio 2011, quando entrambi abbiamo fatto un intervento a un convegno a Tenerife. Il tema dell'evento era: “Ti senti pronto?”. Il nostro compito non era solo quello di fornire un'ispirazione ai partecipanti; dovevamo anche offrire indicazioni utili per aiutarli in modo simile a come si aiuta una squadra ad affrontare sfide molto dure, mettendo tutti nelle condizioni di sfruttare qualsiasi opportunità che possa presentarsi loro di fronte.
Essendo due persone molto diverse, ci siamo ritrovati a lavorare insieme per trasmettere gli stessi messaggi, ma da punti di vista completamente diversi. Solo allora ci siamo resi conto di quale impatto avrebbero potuto avere le nostre conoscenze messe insieme e quanto ciò avrebbe veramente potuto fare la differenza.

Le origini di Adrian
Da buon motivatore aziendale, mi piace pensare di essere una persona fortemente motivata, anche perché se non lo fossi farei il lavoro sbagliato! Mi piace anche pensare, avendo scritto libri di  auto-aiuto, che ho un'idea abbastanza precisa di ciò che serve per avere successo.
Tuttavia, pur essendo ragionevolmente in forma, abbastanza intelligente e persona relativamente di successo, dotata di elevata autonomia e con anni di esperienza pratica alle spalle, trattandosi di sviluppare atteggiamenti vincenti, ero ansioso di saperne di più circa l'hardware che supporta il software, il motore che fa funzionare la mia mente.
Volevo saperne di più sul mio cervello, imparare come aiutarlo a essere ancora più produttivo e, auspicabilmente, mantenerlo a pieno ritmo per molti anni a venire.
Come tutti gli esseri umani, vivo nel mondo reale. Viaggio spesso, come si suol dire, a cento all'ora, mi giostro tra la famiglia, il lavoro e gli impegni sociali. Ci sono momenti in cui, anche se sono un motivatore, mi sento un po' giù, soprattutto quando mi capita di dover viaggiare molto. Andare in palestra può a volte risultare molto pesante e con le batterie in esaurimento non mi sento sempre mentalmente acuto come vorrei essere.
Come scrittore a volte mi riesce difficile essere creativo come so di poter essere e pur avendo obiettivi chiari è difficile rimanere costantemente concentrati. Soprattutto, quando arriva il momento di trascorrere del tempo con le persone più importanti della mia vita, la mia famiglia, rilassarsi per alcuni giorni può diventare una lotta; il mio cervello, sovraccaricato dai pensieri per il lavoro, non sembra voler smettere di girare!
Essendo una persona comune non avevo alcuna illusione che durante la notte avrei potuto improvvisamente acquisire le competenze intellettuali di un genio matematico unite con la creatività di un maestro del Rinascimento e la risolutezza di un atleta olimpico.
Volevo solo affinare la mia acutezza mentale, essere capace di recuperare sempre più energia, rimanere concentrato più a lungo,  essere un po' più creativo e fare in modo che il tempo passato con la mia famiglia fosse di elevata qualità. Alla fin fine, volevo solo sfruttare al meglio quello che ho già.
Ritengo giusto continuare a imparare per tutta la vita e non mi vergogno di accettare tutto l'aiuto che posso ottenere, così ho deciso di collaborare con il neuroscienziato preferito della TV britannica, il Dott. Jack Lewis, per vedere quale miglioramento avrebbe potuto avere il mio cervello. Sono lieto di poter dichiarare che i suoi consigli pratici hanno avuto un effetto estremamente positivo, e ho già notato una differenza tangibile nelle prestazioni del mio cervello.
Man mano che andavamo avanti a scrivere il libro insieme e ad analizzare il modo di ottimizzare le capacità del cervello, Jack e io siamo riusciti a condividere con i futuri lettori tutti i consigli pratici che lui poteva darmi e, nel contempo, ad attingere alle nostre diverse esperienze per dare utili suggerimenti sul modo in cui chiunque avrebbe potuto migliorare le prestazioni del proprio cervello. Mi auguro che vorrete adottare e utilizzare queste strategie; noterete come possono veramente fare la differenza.

Le origini di Jack
A scuola trovavo la biologia assolutamente affascinante e ho coltivato questa mia passione addentrandomi nel regno della neurobiologia. Col tempo, sono finito in Germania, dove ho svolto attività di ricerca post-dottorato ai confini della Foresta Nera, utilizzando uno strumento diagnostico all'avanguardia, la RMF (Risonanza Magnetica Funzionale), una tecnologia di scansione per immagini, utile a scandagliare le profondità del cervello umano. Tuttavia, dal momento in cui, cinque anni prima, avevo iniziato il mio dottorato di ricerca presso lo University College di Londra, avevo comin ciato a sentirmi sempre più frustrato. La letteratura riguardante le neuroscienze era ricca di rivelazioni affascinanti sul misterioso organo presente tra le nostre orecchie, e mi sembrava evidente che tali rivelazioni avrebbero realmente potuto aiutare la gente comune a capire meglio il proprio comportamento e quello di coloro che la circondano. Ma le uniche persone impegnate in queste letture sembravano essere solo maniaci della materia  come me e ho sentito che il resto del mondo rimaneva tagliato fuori da qualcosa di veramente prezioso.
Migliaia di esperimenti si accumulavano ogni anno, fornendo le istantanee di come il nostro cervello percepisce il mondo che ci circonda, come pensa, reagisce e prende decisioni, a un livello che, nel corso della storia umana, era stata precedentemente sconosciuto o completamente frainteso. Tutte queste preziose intuizioni sugli esseri umani sono state rinchiuse all'interno di riviste accademiche a pagamento, scritte in un rigoroso gergo scientifico interpretabile soltanto da ricercatori profondamente competenti.
Ho presentato queste intuizioni relative al cervello a milioni di telespettatori di tutto il mondo attraverso la BBC, ITV, Channel 4, Sky, National Geographic, Discovery, TLC, Teacher's TV e anche MTV! Ho sempre avuto un ardente desiderio di scrivere un libro che spiegasse alle persone “comuni” (quelle che io chiamo non-scienziati) come funziona il loro cervello, ma non ho mai trovato il momento giusto per farlo. Ciò fino a quando non ho parlato al convegno di Tenerife e il mondo delle neuroscienze si è fuso con il mondo della motivazione organizzativa , rendendo interessanti e fruibili anche per la gente comune  le teorie complicate e le informazioni di cui tutti abbiamo bisogno.


Tieni in forma il tuo cervello  Jack Lewis Adrian Webster  Lswr
 
Tieni in forma il tuo cervello
Potenzia le tue performance, sconfiggi lo stress, mantieni la tua mente giovane e veloce

Jack Lewis, Adrian Webster






CATEGORIE LIBRI