La valutazione Ambientale Strategica

Per una nuova governance del territorio

 
La valutazione Ambientale Strategica  Luca Dalla Libera Massimo De Marchi  Fondazione Lanza
  • 13,00
  • Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna



torna suDescrizione

La Fondazione Lanza apre una nuova collana editoriale denominata «Etica e Politiche Ambientali» dedicata a raccogliere e presentare ad un pubblico più ampio possibile  le riflessioni elaborate nell’ambito del suo Progetto «Etica  e Politiche Ambientali». L’impegno del Progetto è rivolto, fin dalla sua costituzione, ad una approfondita attività di ricerca e di formazione al fine di contribuire alla elaborazione e alla diffusione di una concezione etica capace di coniugare i valori della dignità e della centralità della persona umana, quali principi fondativi della concezione  cristiana della vita, con le sfide che provengono dal crescente sviluppo scientifico e tecnologico e dai grandi mutamenti economici, sociali e culturali  dei nostri giorni.
La crisi ecologica è certamente una di queste sfide. Una delle più difficili in quanto la sua evoluzione ha messo in evidenza che il degrado delle risorse naturali e l’inquinamento dell’ambiente sono la conseguenza di una complessa interazione fra fattori economici, sociali e culturali le cui radici affondano nella concezione della separazione e del dominio dell’uomo sulla natura. In particolare ciò che la crisi ecologica ha messo a nudo è il fallimento del modello di sviluppo dominante, fondato sulla crescita produttiva illimitata, che considerava cioè priva di limiti sia la disponibilità di risorse, che la capacità di assorbimento da parte dell’ambiente naturale degli scarti e dei rifiuti prodotti dalle società umane.
La cultura della sostenibilità nell’ultimo decennio ci ha dotato di strumenti «nuovi» per costruire decisioni sostenibili. Tra questi nuovi strumenti rientra senza dubbio la Valutazione Ambientale Strategica, la cui finalità è di integrare in modo sistematico e partecipativo le considerazioni ambientali nella elaborazione e nello sviluppo di politiche, piani e programma. Con l’introduzione della VAS le istituzioni, ai diversi livelli di governo, aumentano la dotazione della «cassetta degli attrezzi» a loro disposizione per migliorare e potenziare una politica di sviluppo sostenibile. Questo volume, che traccia le linee teoriche della VAS e ne presenta una concreta e pratica attuazione all’interno di una pubblica amministrazione locale, la Provincia Autonoma di Trento, vuole dunque essere un contributo operativo nella direzione di una effettiva attuazione e applicazione dello sviluppo sostenibile.


La valutazione Ambientale Strategica  Luca Dalla Libera Massimo De Marchi  Fondazione Lanza
 
La valutazione Ambientale Strategica
Per una nuova governance del territorio

Luca Dalla Libera, Massimo De Marchi






CATEGORIE LIBRI