Gli Errori da non fare nella Prescrizione Omeopatica

 
  • 2,86 invece di € 5,20 Sconto del 45%
  • Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione



torna suDescrizione

Questa lettura, oltre a ricordarci le cose che non dobbiamo fare, sottolinea pure le caratteristiche che deve avere una rigorosa tecnica omeopatica ricordandoci che: è la sola che ci permette di prevenire qualsiasi errore metodologico, è la sola che ci permette di comprendere sempre più profondamente il Pensiero di Hahnemann e di fare un’esperienza personale e concreta dello ‘Spirito dell’Omeopatia Hahnemanniana’, è la sola che ci permette veramente e sostanzialmente di contribuire alla guarigione della persona che la Provvidenza ci ha fatto incontrare.

Sarebbe bene che ogni Omeopata ponderasse adeguatamente e con cuore aperto messaggi come questo che giungono dai Maestri dell'Omeopatia, perché racchiudono una preziosa sintesi di tutta la loro sapienza professionale.


Gli Errori da non fare nella Prescrizione Omeopatica  Margaret Tyler   Salus Infirmorum
 
Gli Errori da non fare nella Prescrizione Omeopatica

Margaret Tyler



torna suIndice Generale
PRESENTAZIONE DELL’EDITORE ITALIANO

Per capire a fondo cosa fare, la prima cosa è osservare
Prescrivere per la malattia
Ripetizioni troppo frequenti
Uso del Repertorio
Prescrivere affrettatamente
Prescrivere durante il miglioramento
Alte potenze nei casi avanzati
Interferenze

INDICE

Gli Errori da non fare nella Prescrizione Omeopatica  Margaret Tyler   Salus Infirmorum
 
Gli Errori da non fare nella Prescrizione Omeopatica

Margaret Tyler



torna suNota Editore Italiano
In questo piccolo saggio, la Dr.ssa Tyler descrive i più frequenti errori che ancora oggi molti Medici, non sufficientemente conoscitori dei concetti dottrinali fondamentali di questo approccio terapeutico, possono compiere quando cercano di praticare l’Omeopatia.
Dato che mi inserisco pure io nel folto gruppo degli Omeopati non ancora ‘bravi prescrittori’ (anche se, come tutto il gruppo, spero di essere in cammino verso l’acquisizione di una corretta metodologia), sono stato ben lieto, non solo di leggere il presente lavoro, ma anche di scoprire che la Dr.ssa Tyler ci riprende e ci insegna in un modo molto paternalistico e comprensivo. Ella stessa, infatti, confessa di essersi accorta dalla propria esperienza che stava sbagliando ed è stato proprio per evitare questi errori (a volte molto gravi sia per il Paziente che può subire dei danni concreti, sia per il Medico che può rimanere deluso e ‘stancarsi’ dell’Omeopatia) che ha deciso di scrivere questo libretto.
E’ vero che queste poche pagine forse ci ripetono dei concetti che conosciamo già, ma ritengo molto proficuo per tutti ‘rinfrescare’ ogni tanto questi pilastri fondamentali della nostra metodologia. Questa lettura, comunque, oltre a ricordarci le cose che non dobbiamo fare, sottolinea pure le caratteristiche che deve avere una rigorosa tecnica omeopatica ricordandoci che quest’ultima: è la sola che ci permette di prevenire qualsiasi errore metodologico ed è la sola che ci permette di comprendere sempre più profondamente e di fare un’esperienza personale e concreta dello ‘Spirito dell’Omeopatia Hahnemanniana’ .
E’ bene che noi sentiamo il ‘peso’ di questa responsabilità, anche perché non dobbiamo scordare che non abbiamo in mano un’arma sintomatica come la quasi totalità di quelle oggi esistenti, dato che l’Omeopatia, forse, è la sola tecnica terapeutica medica che ci permette veramente e sostanzialmente di contribuire alla guarigione profonda della persona che la Provvidenza ci ha fatto incontrare.
Sarebbe bene che ogni Omeopata ponderasse adeguatamente e con cuore aperto messaggi come questo che ci giungono dai Maestri dell’Omeopatia, perché racchiudono una preziosa sintesi di tutta la loro carriera professionale.
Ringrazio di cuore l’Amico Dr. Filippo Panzuto che ha tradotto questo opuscoletto aiutandomi concretamente in questa piccola ma preziosa opera editoriale che mira a far conoscere i fondamenti dell’Omeopatia Unicista affinché ogni Omeopata possa oggi rinnovare i grandi successi terapeutici che hanno caratterizzato molti Omeopati del passato.

Dr. Roberto Gava

Gli Errori da non fare nella Prescrizione Omeopatica  Margaret Tyler   Salus Infirmorum
 
Gli Errori da non fare nella Prescrizione Omeopatica

Margaret Tyler



torna suIntroduzione Autore
Il Dr. Kent, il Dr. Gibson e altri Autori possono consigliarvi, grazie alla loro lunga esperienza e ad anni di successi, come praticare una buona Omeopatia. Io, dopo anni di errate prescrizioni, mi sento di essere ugualmente qualificata per indicarvi quello che non dovete fare.
Solitamente provavo molta gioia quando indovinavo un rimedio, ma questo era spesso appena sufficiente a sorreggere l’entusiasmo di una ‘ottimista’ come me; nell’insieme, però, il mio lavoro era un fallimento e poiché la mia esperienza potrebbe aiutare qualcuno di voi, cercherò di dirvi cosa dovete fare.
L’Omeopatia, come voi ed io sappiamo, è stata efficace e lo è tuttora, ma io non l’avevo completamente capito. Le mie idee erano troppo grezze, i miei metodi troppo superficiali e questa mia scarsa esperienza portava a risultati saltuari.
L’energia dei rimedi c’era in giusta quantità, visto che la sua presenza era testimoniata dai rari successi, ma io non potevo usarla sempre con sicurezza, perché solo quelli che conoscono a fondo le sue regole, i suoi limiti e le caratteristiche delle sue manifestazioni possono attingere ad essa con continuità.
In breve, non ho imparato subito la Filosofia dell’Omeopatia ... a dire il vero non sapevo neppure ci fosse una filosofia da imparare. E senza questa ‘filosofia’ si possono usare le medicine omeopatiche anche in maniera omeopatica, ma non ci si può considerare Omeopati e non si potranno mai avere risultati uniformi e soddisfacenti. Inoltre, non si potrà neppure capire il significato dei risultati che si ottengono né sapere come completarli.

Gli Errori da non fare nella Prescrizione Omeopatica  Margaret Tyler   Salus Infirmorum
 
Gli Errori da non fare nella Prescrizione Omeopatica

Margaret Tyler



allegati  Scheda libro     allegati  Indice del libro     allegati  Nota dell'editore italiano    


Scritto da Renata
Valutazione: 

Ottima pubblicazione





CATEGORIE LIBRI


I clienti che hanno scelto questo prodotto hanno acquistato anche...