Vivere il pensiero Montessori a casa

Organizzare spazi e attività per risvegliare tutto il potenziale dei bambini

 
Novità
Vivere il pensiero Montessori a casa  Emmanuelle Opezzo   Red Edizioni
  • 13,00
  • Affrettati! Solo 2 disponibili in pronta consegna



torna suDescrizione

Bisogna accettare che la pedagogia sia una disciplina riservata alle scuole e agli educatori professionali ma l'educazione è un compito di tutti e inizia il primo giorno di vita di nostro figlio.

Quello che viene chiamato metodo Montessori è molto più che l'applicazione di schemi di comportamento e di strategie educative, è uno sguardo d'insieme, è un pensiero complessivo che riguarda tutti i rapporti tra bambini e adulti.

Solo comprendendo l'essenza di questo pensiero è possibile adottare un adeguato approccio educativo a casa, sin dai primi mesi.

Impareremo così a organizzare un ambiente a misura di bambino, i momenti dei pasti e del sonno, i giochi, le passeggiate, le letture, ma soprattutto impareremo a osservare e ad aiutare utilmente.

Guarderemo nostro figlio con occhi nuovi e ammirati, pronti a cogliere i cambiamenti che si stanno sviluppando. Pronti ad abbandonare le nostre certezze e le nostre convinzioni e a lasciarci sorprendere dalla sua magnifica crescita.


Vivere il pensiero Montessori a casa  Emmanuelle Opezzo   Red Edizioni
 
Vivere il pensiero Montessori a casa
Organizzare spazi e attività per risvegliare tutto il potenziale dei bambini

Emmanuelle Opezzo



torna suIndice del libro

LA FILOSOFIA MONTESSORI
Un pensiero risolutamente umano
La libertà porta alla realizzazione di sé
Lo sviluppo delle "altre" intelligenze: sociale ed emotiva
L'ideale di un'educazione alla pace
La spiritualità e i valori morali nell'educazione
L'insegnamento ecologico

Il metodo Montessori al vaglio della scienza
Le competenze cognitive favoriscono la gestione delle emozioni
La libertà benevola favorisce la strutturazione del cervello del bambino
Trasformare le emozioni
Attaccamento e potenza della genitorialità ad alto contatto
Le competenze superiori
Quello che decideremo di trasmettere

LIBERIAMOCI DAI PREGIUDIZI
Non esiste un metodo di educazione
E se ci rilassassimo a proposito dell'educazione?
L'educazione benevola
Il pensiero Montessori non è un metodo, è uno sguardo
Autonomia, fiducia e libertà
Il bambino è programmato per adattarsi
Un potenziale infinito sin dalla nascita
Un programma rigoroso
Il bambino può concentrarsi a lungo
Una capacità sottovalutata
Concentrazione e interessi
Concentrazione e movimenti
Il bambino non ama giocare
Capire il mondo per essere adattato
Partecipare al mondo
Il bambino non ama essere aiutato
La necessità di fare da solo
La necessità di affinare i sensi e le capacità motorie
Sviluppare la fiducia, la volontà e la perseveranza
Il bambino non fa capricci, ama obbedire
Adulto/bambino: due modi di funzionare diversi
Conciliare la gestione del tempo bambino/genitore
Distinguere i bisogni dai desideri
Il bambino ama i suoi genitori, non vuole mai farli arrabbiare
L'obbedienza si costruisce con la volontà Cortesia e codici sociali

PILASTRI DELLA PRATICA
Una genitorialità ricca di benevolenza
Fare il punto sulla propria vita
Liberarsi dalle credenze e dai pregiudizi
Dimenticare le aspettative
Essere fiduciosi
Essere umili
Adattare l'ambiente
L'ambiente modella il bambino
Le conseguenze di un ambiente non adattato
Organizzarsi
Libertà di movimento
La libertà di scelta
Collaborare con il proprio bambino
Presentare il mondo al proprio bambino
Alcuni giochi per favorire la comprensione del mondo
Fare insieme nella vita quotidiana
Aiutare utilmente il proprio bambino
Aiutarlo o fare al suo posto?
Per aiutare nostro figlio in modo efficace
Le conseguenze dei nostri interventi inutili
I limiti
Imparare a osservare
L'osservazione è un rivelatore
Osservare i nostri atteggiamenti di adulti
Osservare nostro figlio con amorevolezza
I vantaggi benefici dell'osservazione
L'autorità benevola
Condivisione e altruismo
Liberarci dai rapporti di forza
Lasciar andare
Dar prova di creatività
Ridere

FOCUS SUL QUOTIDIANO
L'ambiente preparato
Organizzare la camera da letto
Organizzare la cucina
Organizzare il bagno
I pasti
La diversificazione alimentare
Convivialità e socializzazione
Motricità fine, coordinazione e movimento
Imparare a individuare i sapori
Evitare conflitti riguardanti il cibo
Le cure
Alcuni punti da ricordare
II bagno
Altre cure per l'igiene
Il cambio
Verso l'uso del vasino
Vestirsi
Il sonno
Predisporre un materasso sul pavimento
I cicli del sonno
Un rituale tranquillizzante
L'angoscia del sonno
Fermezza e gentilezza
Apprendere la scansione del tempo
Il sonno "forzato"
I giochi
Divertimento e lavoro
Mettere in relazione il bambino con il suo ambiente
Favorire la concentrazione
Favorire l'affinamento dei sensi
L'acquisizione delle competenze
Adattarsi alle regole
La socializzazione .
Giocare nella gioia
Giocare senza giocattoli
Creatività e immaginazione
Le buone reazioni
Scegliere bene un giocattolo o un gioco
I giocattoli da evitare
Presentare un giocàttolo a nostro figlio
I libri
La scelta dei libri
Le passeggiate
Un'introduzione all'educazione cosmica
Alcuni esperimenti sensoriali divertenti

Conclusioni

APPENDICE
Quaderno di esercizi a uso dei genitori
Piccolo glossario della pedagogia Montessori


Vivere il pensiero Montessori a casa  Emmanuelle Opezzo   Red Edizioni
 
Vivere il pensiero Montessori a casa
Organizzare spazi e attività per risvegliare tutto il potenziale dei bambini

Emmanuelle Opezzo






CATEGORIE LIBRI


I clienti che hanno scelto questo prodotto hanno acquistato anche...