La via della leggerezza

Perdere peso nel corpo e nell'anima

 
Novità
-15%
La via della leggerezza  Franco Berrino Daniel Lumera  Mondadori
  • 17,00 invece di € 20,00 Sconto del 15%
  • Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione



torna suDescrizione

Dopo il bestseller "Ventuno Giorni per Rinascere" un libro che rivoluziona il nostro approccio alla pesantezza del corpo e della vita. Con ricette, esercizi e piccoli rituali quotidiani per conquistare una leggerezza fisica e interiore tutta nuova.

 

"I dietologi e i nutrizionisti sono costretti a riconoscere il loro fallimento: la maggioranza delle persone sovrappeso non riesce a ritrovare un peso accettabile. Mettersi a dieta e ridurre le calorie giornaliere non è efficace: è necessario prendere consapevolezza e lavorare anche sul piano emotivo.

Per rimuovere i meccanismi inconsapevoli di tipo difensivo o compensativo che causano l'accumulo di grasso nel corpo e liberarci dalla pesantezza è necessario creare un nuovo equilibrio, che parte da un lavoro sulla propria personalità, dal rapporto con se stessi, con il proprio corpo e con il mondo esterno."

Questo libro cambia il nostro punto di vista sul benessere psicofisico, perché ci mostra che c'è un legame indissolubile tra i chili in eccesso e i nostri pesi interiori, tra approccio all'alimentazione e approccio alla vita, tra cibo per il corpo e cibo per lo spirito. Anche da un punto di vista scientifico.

“Per alleggerire il nostro corpo dobbiamo mangiare cibi, non trasformazioni industriali dei cibi, cibo vero, non cibo in scatola, mangiare con moderazione e prevalentemente vegetali. Per alleggerire la nostra anima dobbiamo privilegiare la vita semplice, naturale, consapevoli della bellezza di ogni atto quotidiano, piuttosto che la vita organizzata da agenzie di divertimento, acquisti, viaggi, spettacoli, televisione.”

Con una ricca bibliografia scientifica, abitudini e rituali per il "giorno perfetto", esercizi e ricette “di leggerezza” e una traccia audio di meditazione guidata, questo libro ci aiuta a liberarci finalmente dai pesi che ci schiacciano a terra e mettere le ali alla nostra gioia di vivere.

 

"Non è mai troppo tardi per cambiare stile di vita e per adottarne che ci aiuti ad essere più in forma, più in salute e più leggeri. Perché la leggerezza, quella fisica del corpo ma anche quella della mente, è il segreto per vivere meglio."
Alessandro Sala, "Corriere della Sere" 15 marzo 2019

""La via della leggerezza" segna un ulteriore passo del professor Berrino sulla strada della spiritualità."
Roberta Piazza, "Starbene" 19 marzo 2019


La via della leggerezza  Franco Berrino Daniel Lumera  Mondadori
 
La via della leggerezza
Perdere peso nel corpo e nell'anima

Franco Berrino, Daniel Lumera



torna suIndice del libro

1. Le disarmonie dell'anima
Cavie da appartamento
Un problema semplice
Ovvio, ma non troppo
Circonferenza (salva) vita
L'omeostasi del sistema dei consumi
Cibo ultraprocessed, a tutti i livelli
Saturati dallo stress
Un orizzonte preoccupante
2. I codici del grasso corporeo
Cosa rappresenta il grasso in eccesso?
Accumulare grasso come sedativo di aggressività e impulsi distruttivi
Accumulare grasso per aumentare la sensazione di spazio vitale, visibilità, importanza
Accumulare grasso come espressione del peso di maggiori responsabilità
Accumulare grasso come scialuppa di salvataggio
Accumulare grasso come surrogato di forza e coraggio
Accumulare grasso come espressione di sostegno, guida, nutrimento e appoggio, affidabilità
Accumulare grasso come compensazione della figura della madre
Accumulare grasso come meccanismo di protezione
Accumulare grasso come meccanismo di compensazione della fedeltà
Accumulare grasso come meccanismo di compensazione al "vuoto che pesa"
Accumulare grasso come meccanismo di compensazione degli impulsi sessuali
Accumulare grasso per essere compatiti e aiutati
Accumulare grasso come meccanismo di solidarietà
3. La leggerezza come forma di intelligenza
Intelligenza mentale
Intelligenza biologica
Intelligenza emotiva
Intelligenza artificiale
Intelligenza spirituale
4. Catarsi
Un minuto che dura una vita
Sguardo polare o unitario
Riscrivere il proprio passato: come alleggerire i ricordi traumatici e le esperienze dolorose
Il potere del perdono
Accettazione: la grande liberatrice
Il dono dell'autocompassione
Il potere dell'entusiasmo
Seguire la propria vocazione
5. Grham moksa: la leggerezza dello spazio
Una casa cosmica
Architetture interiori
Dal focolare alla televisione
Casa, specchio della vita e del corpo
L'architettura del benessere
Chili su di noi, chili attorno a noi
Conoscere il disturbo da accumulo: strumento di leggerezza e libertà-
La mancanza di autostima e le carenze affettive
Esposizione e protezione
Peso come ancora di stabilità contro il vento del cambiamento
Qual è la soluzione?
Che cos'è il decluttering, come può aiutarci a riconquistare leggerezza, libertà e forza?
Come fare decluttering?
Decluttering in corsia
Pulizie domestiche: occasione di consapevolezza
Il sacro vuoto
Simbologia del trasloco
6. Il giorno perfetto
La via della ritualità
Sapersi svegliare: la sostenibile leggerezza del mattino
Scrivere i sogni: un ponte fra due mondi
Sapersi alzare
Acqua: purificazione gentile
7. Mettere le ali all'anima
La scienza dell'invisibile
Meditare fa bene: le prove
I meccanismi benefici della meditazione
Un dono per il cuore
La meditazione prolunga la vita delle cellule
Uno strumento contro il cancro
Meditazione: buona anche per il cervello
Sintonizzarsi con l'intelligenza della vita
Il potere della preghiera: intrappolare il divino
Osservare non è contemplare
La preghiera della gioia
Riflessione sulla verità
Il miele della gratitudine
Riflessione sulla fiducia fondamentale
I tre cervelli
Una preghiera trasversale alla vita
Preghiera come radice dell'uomo
Il ritmo sacro della vita
Simbolismo del dono
Come pregare per liberarsi da ogni peso
Il luogo della preghiera
8. La cura del bosco
L'organismo bosco, dove vita e morte lavorano a un progetto comune
Il senso delle foglie cadute
La funzione vitale di ciò che muore
Dominanti, dominati e sottomessi
Fuga dall'ombra o fame di luce?
La pazienza dei dominati
I sottomessi
Cenobiti o eremiti?
Quando il nostro mondo gela
Non siamo soli: sperimentare la connessione con gli altri regni
9. Il processo del nutrimento
Una vita a dieta, una vita difficile (ovvero come il PIL si impenna)
I pregiudizi sono tossici: come difendersi
Le tre auree linee guida
Come scegliere il cibo
Quando mangiare
Quanto mangiare
Il corretto masticare
Il peso delle proteine
Yin e yang, le energie della vita
Il gusto della leggerezza
Zenzero, compagno di leggerezza
E per il peso dell'anima?
Zen ai fornelli
Cucinare come specchio interiore
10. Le ricette della leggerezza
11. Conclusioni
Esperienze
Appendice - Storia di un modello culturale
Venere extralarge: l'icona della donna preistorica
L'eleganza filiforme dell'antico Egitto
La bellezza "classica"
Il (sovrap)peso del potere
La demonizzazione del grasso e l'elogio del magro
Rinascimento: ritorno all'età dell'oro
La rivoluzione della rivoluzione
L'Ottocento: un secolo di transizione
La corsa inarrestabile della rivoluzione industriale
Il periodo bellico e postbellico
L'austerità del regime
Le privazioni della guerra
La visione della salute pubblica in fascismo e nazismo
Il modello comunista
L'orizzonte americano: seme della globalizzazione del cibo
Le basi dell'obesità contemporanea
Una leggerezza pesante
Elevarsi oltre le convenzioni


La via della leggerezza  Franco Berrino Daniel Lumera  Mondadori
 
La via della leggerezza
Perdere peso nel corpo e nell'anima

Franco Berrino, Daniel Lumera



torna suIntroduzione

Questo libro e la ricerca che racconta nascono da un'idea di Enrica Bortolazzi, ispirata durante una camminata alle prime luci del giorno nei magici boschi del Casentino, risalendo la via che conduce al santuario della Verna, lo stesso in cui san Francesco, dopo quaranta giorni di digiuno, ricevette le stigmate, consacrando definitivamente la sua santità agli occhi del mondo. Quei boschi sono stati la cornice naturale di diversi incontri, meditazioni e confronti tra Franco Berrino, Daniel Lumera ed Enrica Bortolazzi. È in quei luoghi sacri che il seme di questo lavoro è stato piantato e innaffiato attraverso il silenzio, la cura, la contemplazione e il contatto con la natura. Le ispirazioni più autentiche e profonde avvengono quando meno le cerchiamo, quando la nostra mente è libera, leggera, intensamente presente e disponibile al miracolo della vita.

C'è un termine particolarmente affascinante che descrive il fenomeno secondo cui scopriamo qualcosa d'imprevisto nell'intento di cercare qualcos'altro: serendipity (serendipità). Fu coniato dallo scrittore inglese Horace Walpole nel XVIII sec., e rientra pertanto nella categoria delle parole d'autore. Il termine trae origine da Serendip, l'antico nome persiano dello Sri Lanka. Walpole lo usò per la prima volta in una lettera scritta nel 1754 a un amico inglese, ispirato dalla fiaba persiana I tre principi di Serendippo, scritta da Cristoforo Armeno. In questa fiaba i protagonisti fanno tante scoperte e hanno una serie di intuizioni guidate dallo spirito acuto e dalla loro capacità di osservazione, che li salvano in più occasioni.

Anche nel mondo della scienza la serendipità indica le scoperte che avvengono mentre si è proiettati a cercare qualcos'altro. Una nuova scoperta scientifica ottenuta mediante serendipità è totalmente diversa rispetto all'ottenimento di una conferma sperimentale di un evento previsto e teorizzato ma mai osservato prima. Esempio celebre è la scoperta della penicillina da parte di Alexander Fleming a causa dell'errata disinfezione di una provetta. Un altro caso storico di serendipità è la scoperta dell'America da parte di Cristoforo Colombo, in cerca delle Indie.

Così come accade nella scienza e nella storia, può anche capitare che un ricercatore dello spirito, camminando lungo il sentiero della consapevolezza alla ricerca della bellezza, della pace e della gioia, scopra casualmente un sublime stato di leggerezza esistenziale. Leggerezza nel corpo, nell'energia vitale, nelle emozioni, nella mente e nel cuore. Una leggerezza che permette all'entusiasmo, alla passione, alla gioia e all'amore di manifestarsi liberamente. Fu così che, cercando il cammino interiore verso il santuario della Verna, Enrica, Franco e Daniel trovarono la Via della Leggerezza.

Questo libro parla di una leggerezza che non è solo questione di peso corporeo e di massa grassa: si tratta piuttosto di una condizione esistenziale, che coinvolge mente, cuore e spirito. La leggerezza di chi sa vivere autenticamente; di chi non rimane attaccato al passato; di chi sa perdonare; di chi sa guarire le proprie ferite più profonde; di chi sa amare davvero; di chi vive nella gratitudine; di chi coglie ovunque la bellezza del creato, divenendone testimone consapevole; di chi sa leggere oltre le apparenze l'invisibile trama universale che conduce all'amore.

Quando la nostra mente diventa silenziosa, pura e aperta, allora le intuizioni più potenti e raffinate trovano spazio per arrivare a luoghi molto elevati e portano con sé doni, consapevolezza e speranza nella vita di tante persone. In questo modo l'ispirazione giunge a noi lungo il cammino di questa vita: contemplando attraverso il silenzio, con gli occhi puri di un bambino, la bellezza dell'esistenza.

La Via della Leggerezza è l'esempio di come a volte siano le (idee delle) donne a fecondare gli uomini, e non viceversa, almeno sul raffinato piano dello spirito.

È così che nel settembre del 2018 dall'incontro al santuario francescano della Verna l'idea di Enrica Bortolazzi trovò terreno fertile, gratitudine e riconoscenza nella mente e nel cuore di uno scienziato e di un mistico unendo tre persone apparentemente diverse in un cammino di ragione, anima e cuore comuni. Un cammino che inizia nel luogo dove scienza e coscienza si incontrano, per servire la vita e l'uomo. Ci auguriamo che queste pagine possano esservi utili.


La via della leggerezza  Franco Berrino Daniel Lumera  Mondadori
 
La via della leggerezza
Perdere peso nel corpo e nell'anima

Franco Berrino, Daniel Lumera






CATEGORIE LIBRI


I clienti che hanno scelto questo prodotto hanno acquistato anche...

acquistali con sconto del 15%
La Salute dell'Intestino - Il Colon  Norman Walker   Macro Edizioni

1. (+3)

Norman Walker

7,57 € 8,90 €

La via della leggerezza  Franco Berrino Daniel Lumera  Mondadori

2. (-1)

Franco Berrino, Daniel Lumera

17,00 € 20,00 €

Le Vaccinazioni Pediatriche  Roberto Gava   Salus Infirmorum

3. (--)

Roberto Gava

33,92 € 39,90 €

Bambini digitali  Mena Senatore   Il Leone Verde

4. (+5)

Mena Senatore

11,90 € 14,00 €

I messaggi nascosti negli esami di laboratorio  Paola Baiguini   Nuova Ipsa Editore

5. (-5)

Paola Baiguini

21,25 € 25,00 €

I poteri curativi della Vitamina D  Soram Khalsa   Macro Edizioni

6. (-4)

Soram Khalsa

7,57 € 8,90 €

Bambini Sani Oggi  Roberto Gava   Salus Infirmorum

7. (+3)

Roberto Gava

14,37 € 16,90 €

Leggere prima dei 3 anni  Glenn Doman Janet Doman  Red Edizioni

8. (-1)

Glenn Doman, Janet Doman

11,90 € 14,00 €

Il Tradimento di Ippocrate  Domenico Mastrangelo   Salus Infirmorum

9. (-3)

Domenico Mastrangelo

11,05 € 13,00 €

La Dieta della Pancia  Serena Missori Alessandro Gelli  Lswr

10. (+6)

Serena Missori, Alessandro Gelli

16,07 € 18,90 €


Tutti gli altri titoli...